XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

DarksSide.com
DNA_BONSIGNORE...
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
martedì 13 giugno 2017 11:25
Notizie Sport: Akragas, si lavora per il futuro societario
Scritto da Redazione   
Se non è estate poco ci manca, ma i tifosi sperano che nell’Akragas sbocci la primavera, attraverso la costituzione di una società più forte, in grado di reggere l’urto della nuova Serie C che dalla prossima stagione vedrà la presenza di ben sei squadre siciliane, alcune delle quali, Catania e Messina, con un passato di serie A, un’altra, come il Trapani, fresca di retrocessione dalla cadetteria. E la primavera potrebbe germogliare nell’incipiente settimana, dopo che da almeno 15 giorni il presidente Silvio Alessi - e il socio di maggioranza, Marcello Giavarini - tessono le fila con due cordate di imprenditori che, in caso di fumata bianca, potrebbero apportare il valore aggiunto per fare dell’Akragas una società, se non di prim’ordine, sicuramente in grado di lottare per una posizione di prestigio.
 
 
< Precedente   Successiva >

Calcio: Ultime Notizie

Mazara del Vallo, ritorna l'Oscar dello Sport
Ritorna a Mazara del Vallo l’Oscar dello Sport l’evento nazionale che premia ogni anno i personaggi...
12-ago-2017 10:22  leggi tutto

Akragas, rinnovato contratto a Mileto
Il matrimonio fra l’Akragas e Francesco Mileto continua. Il difensore napoletano, che il 23 settembre compirà...
07-ago-2017 10:25  leggi tutto

Akragas, altri due giovani in organico
Due nuovi tasselli per l’organico dell’Akragas. La società biancazzurra, che ha acceso i motori della nuova...
04-ago-2017 09:58  leggi tutto

Akragas, collaborazione con l'Atalanta
«Stiamo lavorando su più fronti, ci sono trattative in corso per completare l’organico e altre che puntano a...
03-ago-2017 10:28  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 



BON_BON...
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...