XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

DarksSide.com
DNA_BONSIGNORE..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
sabato 05 agosto 2017 09:56
Notizie Politica: Verso le Regionali, rottura tra Micciche' e Musumeci
Scritto da Redazione   
ImageSfuma l'ipotesi di un accordo per candidare Nello Musumeci alla presidenza della Regione siciliana. Ad abbandonare l'idea è il commissario di Forza Italia in Sicilia, Gianfranco Micciché .

"Musumeci ha snobbato Alfano, che io ho cercato, e infine l'ha invitato a non farsi vedere in Sicilia in campagna elettorale”, ha dichiarato Miccichè. Nelle scorse ore, in ambito nazionale, il ministro degli esteri, Angelino Alfano, aveva cercato il patto con Delrio e Faraone per superare lo sbarramento che lo riporterebbe in parlamento. In caso di vittoria del centrodestra, infatti, da Miccichè e Musumeci, il leader di Ap avrebbe ottenuto la garanzia di avere per i suoi uomini l'eventuale vicepresidenza della Regione. Da parte del ministro Graziano Delrio e di Davide Faraone, invece, Alfano potrebbe ricevere un aiuto per scavalcare lo sbarramento alle elezioni Politiche di febbraio in cambio del sostegno al centrosinistra alle Regionali del 5 novembre.

Le dichiarazioni di Miccichè non hanno tardato a destare le reazioni dei vari esponenti della politica siciliana. Per il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini, segretario regionale Sicilia occidentale: "È chiaro che se Miccichè farà fallire l'accordo sarà per la seconda volta responsabile della sconfitta dl centrodestra unito in Sicilia – ha affermato - E dopo Crocetta regalerà la regione ai 5 Stelle”. Forte anche la replica di Giorgia Meloni: "Considero incomprensibile la posizione di Forza Italia espressa da Gianfranco Miccichè.

Dire che non sosterranno Nello Musumeci perché ha chiesto l'esclusione di chi oggi governa con Crocetta, tra tutti i motivi che si potevano trovare, è l'unico non serio. Berlusconi ci dica se condivide la posizione di chi, nel suo partito, vuole rompere la coalizione di centrodestra per andare in soccorso ad Alfano". Secondo Saverio Romano, leader di Cantiere popolare "serve una coalizione che non solo vinca le elezioni ma che, in quanto coesa, possa governare. Per questo e' apprezzabile il lavoro svolto ad oggi da Gianfranco Micciche', leader di Forza Italia che, insieme a noi, ha chiaro l'obiettivo programmatico e ha anche cercato con determinazione di rafforzare l'asse del Ppe in Sicilia”.
 
< Precedente   Successiva >

Politica: Ultime Notizie

Regionali, dopo Ferragosto il candidato dei centristi
In vista delle elezioni regionali in Sicilia, il clima si fa sempre più caldo. Tra possibili accordi e...
12-ago-2017 10:15  leggi tutto

Ex Province, Orlando e Bianco contro
Dopo la notizia del ritorno delle vecchie Province in Sicilia, non sono tardate le prese di posizione contro...
12-ago-2017 10:13  leggi tutto

Regionali, il Pd guarda al “Modello Palermo”
In vista delle regionali in Sicilia, il Pd sembra volere abbracciare il Modello Palermo e assicura di essere...
11-ago-2017 10:23  leggi tutto

Ars, tornano le Province
In Sicilia si torna alle Province.¡L’Ars, infatti, ha ¡approvato l’elezione diretta per il presidente...
11-ago-2017 10:22  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...