XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

DarksSide.com
DNA_BONSIGNORE..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
venerdì 28 luglio 2017 10:26
Notizie Politica: Vaccini, la Camera conferma la fiducia
Scritto da Redazione   
ImageDopo 18 anni, torna l'obbligo di vaccinazione per l'iscrizione a scuola. La Camera conferma la fiducia al governo sul decreto legge vaccini con 305 voti a favore, 147 contrari e due astenuti. Se in genitori non vaccinano i figli, il dirigente scolastico è tenuto a segnalare la violazione alla asl, che contatterà il genitore per un colloquio, indicando modalità e tempi delle vaccinazioni da fare.

Se il genitore non provvede, l'asl contesta formalmente l'inadempimento. In questo caso, è prevista per i genitori una sanzione da 100 a 500 euro. L'obbligo vaccinale varrà per l'iscrizione ad asili nido e scuole materne, nella fascia d'età 0-6 anni, ma riguarderà, con modalità diverse, anche elementari, scuole medie e primi due anni delle superiori, fino cioè ai 16 anni. Le vaccinazioni obbligatorie sono 10: antipoliomielitica, antidifterica, antitetanica, antiepatite B, antipertosse, antiHaemophilus influenzae tipo b. Queste vaccinazioni diventano obbligatorie "in via permanente".

Altre 4 vaccinazioni sono invece obbligatorie "sino a diversa successiva valutazione" dopo una verifica triennale e sono: antimorbillo, antirosolia, antiparotite, antivaricella. Sono poi raccomandate e offerte gratuitamente in base alle indicazioni del Calendario vaccinale, altre 4 vaccinazioni: antimeningococcica B e C, antipneumococcica e antirotavirus. Per effettuare i vaccini non sono necessarie 10 diverse punture, ma solo due. Tutte le vaccinazioni obbligatorie sono gratuite. Le famiglie potranno prenotare direttamente in farmacia, gratuitamente, le vaccinazioni previste. Sono esonerati dall'obbligo i bambini immunizzati per effetto della malattia naturale, per averla già contratta, o quelli che si trovano in specifiche condizioni cliniche. In questo caso, la vaccinazione può essere posticipata.

Anche i minori stranieri non accompagnati dovranno essere vaccinati. Per i soggetti immunizzati che hanno già avuto una delle malattie infettive previste, l'obbligo vaccinale potrà essere assolto con vaccini in formulazione monocomponente, senza l'antigene della malattia già contratta. Nasce anche l'Anagrafe nazionale vaccini, nella quale sono registrati tutti i soggetti vaccinati e da sottoporre a vaccinazione, le dosi e gli eventuali effetti indesiderati. Previsto anche un piano di Vaccinovigilanza e campagne informative.
 
 
< Precedente   Successiva >

Politica: Ultime Notizie

Regionali, dopo Ferragosto il candidato dei centristi
In vista delle elezioni regionali in Sicilia, il clima si fa sempre più caldo. Tra possibili accordi e...
12-ago-2017 10:15  leggi tutto

Ex Province, Orlando e Bianco contro
Dopo la notizia del ritorno delle vecchie Province in Sicilia, non sono tardate le prese di posizione contro...
12-ago-2017 10:13  leggi tutto

Regionali, il Pd guarda al “Modello Palermo”
In vista delle regionali in Sicilia, il Pd sembra volere abbracciare il Modello Palermo e assicura di essere...
11-ago-2017 10:23  leggi tutto

Ars, tornano le Province
In Sicilia si torna alle Province.¡L’Ars, infatti, ha ¡approvato l’elezione diretta per il presidente...
11-ago-2017 10:22  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...