XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

DarksSide.com
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
mercoledì 26 luglio 2017 10:34
Notizie Politica: Incendi, Crocetta al Senato: "Tutta colpa dello Stato"
Scritto da Redazione   
ImageIl governatore della Sicilia Rosario Crocetta è stato ascoltato dalla commissione Ambiente del Senato sull'emergenza incendi e ha puntato il dito contro lo Stato sull'emergenza incendi in Sicilia e sulle scelte della Regione in materia di prevenzione. La responsabilità è legata all'aver smantellato il Corpo forestale dello Stato, smembrando i mezzi e questo ha fatto venire meno la flotta. “A marzo, - ha detto Crocetta - quando si sarebbero potute fare le gare (per i mezzi aerei ndr), ci era stato comunicato che avrebbero siglato la convenzione per darci i mezzi, poi a maggio non è avvenuto e non c'erano i tempi tecnici per le gare". “Invierò una lettera al presidente del Consiglio per chiedere l'impiego dell'esercito. In Sicilia quello degli incendi non è un problema di mezzi o di uomini, ma di ordine pubblico" ha aggiunto Crocetta che ha spiegato anche come la Regione siciliana le attività di prevenzione nei boschi le svolga e che il problema sia stato legato al ritardo sui mezzi aerei. "Lo scorso anno – ha specificato - c'era una convenzione tra il Corpo forestale e i vigili del fuoco, doveva essere rinnovata con la Protezione civile e i vigili del fuoco a marzo di quest'anno. Ci era stato comunicato che sarebbe stata rinnovata salvo poi comunicarci il 26 maggio che non avrebbero potuto farla e a quel punto c'erano più i tempi tecnici per fare le gare". "Adesso doteremo la Sicilia di mezzi necessari - prosegue - Li acquisteremo noi e li daremo in comodato ai vigili del fuoco". "I mezzi a tutte le regioni italiane li fornisce lo Stato, in Sicilia non si capisce perché li deve dare la Regione, che tra l'altro li paga allo Stato. Ricorrere a mezzi privati è un errore - conclude - perché c'è il rischio che gli incendi aumentino". Ma è dura la replica del capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio: "Crocetta continua a non voler comprendere il contenuto di una norma che esiste da 17 anni, sono le Regioni e le Province Autonome ad avere il compito di programmare e attuare le attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi, e insiste nel "cercare di coprire inefficienze regionali con fantomatiche mancanze statali.
 
< Precedente   Successiva >

Politica: Ultime Notizie

Regionali, dopo Ferragosto il candidato dei centristi
In vista delle elezioni regionali in Sicilia, il clima si fa sempre più caldo. Tra possibili accordi e...
12-ago-2017 10:15  leggi tutto

Ex Province, Orlando e Bianco contro
Dopo la notizia del ritorno delle vecchie Province in Sicilia, non sono tardate le prese di posizione contro...
12-ago-2017 10:13  leggi tutto

Regionali, il Pd guarda al “Modello Palermo”
In vista delle regionali in Sicilia, il Pd sembra volere abbracciare il Modello Palermo e assicura di essere...
11-ago-2017 10:23  leggi tutto

Ars, tornano le Province
In Sicilia si torna alle Province.¡L’Ars, infatti, ha ¡approvato l’elezione diretta per il presidente...
11-ago-2017 10:22  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...