pornfile

ITALFIRE_SRL..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
martedì 14 marzo 2017 11:02
Notizie Politica: Fiumefreddo lascia Riscossione Sicilia
Scritto da Redazione   
ImageAntonio Fiumefreddo ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di amministratore unico di Riscossione Sicilia. Lo ha comunicato al presidente della Regione, Rosario Crocetta. “Ho capito – dice – che l’intenzione del Parlamento è quella di chiudere Riscossione Sicilia. Se per colpire me sono disposti a danneggiare le settecento famiglie dei lavoratori di Riscossione, allora sono io che mi faccio da parte”. Fiumefreddo è da tempo entrato in rotta di collisione con l’Ars. Il Parlamento siciliano gli contesta il mancato risanamento dei conti della partecipata, da qui l’ultimo scontro in commissione bilancio avvenuto appena una settimana fa sui cinquanta milioni che Fiumefreddo chiedeva di stanziare per coprire il deficit della società. Il clima teso era emerso già con l'audizione in commissione Bilancio dove l'amministratore unico di Riscossione Sicilia, Antonio Fiumefreddo era arrivati ad affermare: "Considero pericoloso per la mia persona continuare a lottare" e ancora: “c'è una parte della politica, trasversale, che tutela interessi criminali e che ha fatto dell'esattoria una leva criminale". Le uniche parole positive le ha dedicate al presidente della Regione, Crocetta che, ha detto: «mi ha sostenuto nella battaglia di questi mesi, sempre anzi incoraggiandomi, considero pericoloso per la mia persona continuare a lottare. Ho paura dell’isolamento in cui sono stato lasciato da un manipolo di improbabili difensori dell’indifendibile». Dai dati riportati dall'amministratore Riscossione Sicilia in due anni, è passata da 4 miliardi di patrimoni aggrediti nel 2014 ad oltre 10 miliardi del 2016. «Allorquando ho iniziato a parlare di infiltrazioni mafiose nel parlamento siciliano – ha concluso - mi è stata tolta la parola e si è comandato ai commessi di portarmi a forza via dall’aula. La minaccia è che se non la avessi finita di attaccare la politica non avrei avuto un solo euro per l’ente».
 
 
< Precedente   Successiva >

Politica: Ultime Notizie

Ars, Cracolici dovrà risarcire 72mila euro
Per le spese indebite che sarebbero state sostenute dal gruppo parlamentare, i giudici d'Appello della Corte...
27-mag-2017 11:02  leggi tutto

Giovani e periferie, confronto fra candidati al Gonzaga
Anche i giovani del Gonzaga scoprono le periferie, la loro importanza per la città di Palermo. È emerso...
25-mag-2017 10:13  leggi tutto

Ars, M5S: ''Rinunciamo alla pensione da onorevoli''
I 14 parlamentari del M5S all'Ars hanno firmato la rinuncia alla pensione da onorevole. I portavoce hanno, infatti...
25-mag-2017 09:36  leggi tutto

Attentato di Manchester al G7 documento contro il terrorismo
Un attentato esplosivo al concerto di un idolo dei teenager come Ariana Grande, con tanti ragazzi ad affollare l'evento...
24-mag-2017 11:06  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...