pornfile

ITALFIRE_SRL..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
martedì 13 settembre 2016 11:26
Notizie Politica: Sanità, ancora polemiche in Sicilia
Scritto da Redazione   
ImageProseguono le polemiche dopo il nuovo piano di riordino della rete ospedaliera predisposto dalla Regione e che recepisce il decreto Balduzzi. All'indomani del via libera da Roma, infatti, in Sicilia non sono tardate le proteste da Cefalù, dove si rischia la chiusura di 5 reparti a Niscemi per il Pronto soccorso.

Proprio Niscemi, abitato da 28 mila abitanti, il sindaco Franco La Rosa ha occupato il pronto soccorso del Suor Cecilia Basarocco, trasferendo i suoi uffici nei locali come atto simbolico. A Cefalù, invece, amministratori e cittadini della cittadina normanna, dei comuni della Madonie, già colpiti dalla chiusura di alcuni punti nascita, e del Messinese hanno organizzato assemblee per dire 'no' al ridimensionamento dell'ospedale Giglio di Cefalù, che con la riforma diventerebbe semplice ospedale di base. Proteste anche a Ribera, in provincia di Agrigento. Intanto, già a partire dai prossimi giorni, è prevista la presentazione del piano in commissione Sanità dell'Assemblea dall'assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi. Tuttavia, già alcuni esponenti della maggioranza e le opposizioni annunciano proteste e mobilitazioni già cominciate in alcuni comuni.

A Cefalù, il sindaco, Rosario Lapunzina, ha aperto una seduta pubblica del consiglio comunale convocata per dire no al piano di rimodulazione della rete ospedaliere siciliana. Presenti anche sindaci e i presidenti dei consigli comunali di 24 paesi delle Madonie e della provincia di Messina. Nel pomeriggio, nel corso della seduta, sono state raccolte oltre mille firme in una petizione per la salvaguardia del nosocomio. Immediata la decisione di temporeggiare da parte dell'assessore regionale Gucciardi, che convocherà i sindaci per giovedì pomeriggio in vista della revisione della rimodulazione della rete. “Al telefono - dice il sindaco - mi ha assicurato che i reparti diventati il fiore all'occhiello del Giglio non saranno toccati. Il piano sarà rivisto”.
 
 
< Precedente   Successiva >

Politica: Ultime Notizie

Assistenza ai disabili gravi, Crocetta: lunedì primi fondi
Lunedì alle nove Asp siciliane arriveranno le prime risorse per gli assegni da destinare ai disabili gravi...
22-apr-2017 11:13  leggi tutto

Ambulanze dimezzate? E' giallo sul bilancio regionale
Dalla lettura del capitolo sulla nuova rete ospedaliera dedicata al 118 in Sicilia emergerebbe una riduzione drastica...
21-apr-2017 10:15  leggi tutto

Disabili, Crocetta: “In arrivo altri fondi”
Fumata nera all'Ars. Nonostante fosse il primo giorno di votazioni, nessuna norma è stata approvata. E ancora polemiche...
20-apr-2017 10:12  leggi tutto

Ars, aumenta la spesa per i pensionati
Viene approvato il bilancio all'Ars e scatta lo scontro. Il motivo? La possibilità di tornare ad assumere. Se per il...
19-apr-2017 09:54  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...