MEDIAFIN_2_DI_LI_CALZI_ARCANGELO..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
venerdì 02 settembre 2016 13:19
Notizie Politica: Festa dell'unità, nuovo gelo nel Pd tra Faraone e Crocetta
Scritto da Redazione1   
 ImageNuovo gelo all'interno del Partito democratico, alle prese in questi giorni con la Festa dell'Unità a Catania. Ad andare in scena un altro scontro tra il sottosegretario all'Istruzione, Davide Faraone, e il presidente della Regione, Rosario Crocetta. Il tema sono le prossime elezioni regionali. Faraone lancia una sfida all'attuale governatore, che proprio nei giorni scorsi ha fatto sapere di volersi ricandidare. “Crocetta vuole ricandidarsi? Corra alle primarie allora”.   
“Io l'ho detto in passato che secondo me c'è bisogno di discontinuità”, prosegue il  Sottosegretario - "Il Pd lo abbiamo costruito sulle elezioni primarie come strumento di selezione della classe dirigente di questo Paese, di questa regione, delle città. Noi non facciamo passi indietro”.

Alla domanda su una sua possibile scesa in campo come governatore in Sicilia, Faraone ha replicato: "Io candidato? Questo è troppo...". 

Ma è soprattutto la riforma della Buona scuola a fare da protagonista alla Festa dell'unità. Sindacati e insegnanti attendevano l'arrivo di Farone, dopo l'annuncio dell'assenza del ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini. E così il sottosegretario prima di prendere parte alla manifestazione ha incontrato nella Prefettura di Catania una delegazione di insegnanti.

«In Sicilia avremo 12 mila insegnanti assunti in più rispetto agli anni precedenti - ha detto Faraone – e finalmente diamo il via all'alternanza scuola-lavoro che in una terra in cui manca il lavoro è un tema importante».
«Tutte le questioni di disagio personale dei docenti - ha sottolineato il sottosegretario - le affrontiamo con tranquillità senza alcuna preoccupazione».
E poi annuncia l'introduzione del tempo pieno nelle scuole del Mezzogiorno. “Noi investiremo già a settembre 320 milioni di euro dei fondi Pon – dice Faraone - e questo comporterà di conseguenza più posti in organico per gli insegnanti Questo è un impegno che prendo e che verificheremo nelle prossime settimane».

Intanto per l'11 settembre è annunciata una mobilitazione dei docenti contro la riforma della buona scuola. 
 
 
< Precedente   Successiva >

Politica: Ultime Notizie

Via web la candidatura di Ismaele La Vardera
C’è un nuovo giovanissimo competitor nella campagna elettorale per l’elezione del sindaco di...
17-gen-2017 11:17  leggi tutto

Gradimento sindaci e governatori: Crocetta ancora ultimo
Palermo e Caltanissetta ai primi posti tra le siciliane, con un balzo in avanti di ben 47 posizioni per Leoluca...
16-gen-2017 12:51  leggi tutto

Costituito il comitato civico “Palermo Città Futura”
Si è costituito il comitato civico “Palermo Città Futura” che aggrega singoli cittadini, associazioni...
16-gen-2017 12:00  leggi tutto

Scuola, “addio alla terza prova”: ecco la nuova riforma
Svolta nella scuola italiana. La nuova riforma porterà la laurea tra le maestre, toglierà la terza prova dalla maturità...
14-gen-2017 13:28  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...