XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

DarksSide.com
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
martedì 27 settembre 2016 12:15
Notizie Spettacolo e Cultura: Oscar, arriva la candidatura per “Fuocoammare”
Scritto da Redazione1   
ImageÈ il documentario di Gianfranco Rosi “Fuocoammare” il film italiano candidato all'Oscar per il miglior film in lingua non inglese. La pellicola è stata girata a Lampedusa. Il regista la considera il confine più a Sud d'Europa. Nell'isola vengono le storie dei i lampedusani, e dei migranti che sbarcano diretti altrove. La cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles domenica 26 febbraio 2017.

La Commissione di selezione era composta da Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema del Mibact; Tilde Corsi e Roberto Sessa, produttori; Osvaldo De Santis e Francesco Melzi d'Eril, distributori; Piera Detassis e Enrico Magrelli, giornalisti; il regista Paolo Sorrentino e Sandro Veronesi. Fuocoammare va oltre le evidenze di un mero notiziario televisivo, oltre l’orrore e le immagini delle centinaia di corpi senza vita, di fotogrammi che non lasciano spazio alla fantasia. Il film affronta, con delicatezza, i piccoli-grandi problemi di Samuele, un bambino di 12 anni. La realtà si divide ed è qui lato straordinario dell’opera: da un lato la vita tranquilla e inconsapevole di Samuele, una metafora di una Europa infantile, miope, con evidenti difficoltà a osservare la realtà; dall’altro, attorno a quella stessa isola, un immenso dramma umano che deve essere fermato.

Fuocoammare, film documentario che racconta con immagini molto forti la vita quotidiana a Lampedusa tra normalità e dramma con gli sbarchi dei migranti, ha vinto anche l'Orso d'Oro al Festival di Berlino 2016. Il regista Rosi ha dedicato l'Orso alle vittime: “Il mio pensiero  stasera va a tutti coloro  che a Lampedusa non sono mai arrivati nel loro viaggio della  speranza - esordisce - e alla gente di Lampedusa, che da venti,  trenta anni apre il suo cuore a chi arriva. È inaccettabile che la gente muoia a mare, mentre  cerca di superare le frontiere. Quando chiesi al dottore come mai  Lampedusa fosse così generosa ? lui mi rispose:  perchè siamo una terra di pescatori, e i pescatori accolgono  quello che viene dal mare. Dovremmo imparare tutti a essere un  pò più pescatori”.
 
 
< Precedente   Successiva >

Spettacolo: Ultime Notizie

Riki sul palco di forum Palermo, firma le copie del suo cd
Riki, la rivelazione canora di Amici 2017, classificandosi secondo alle spalle del vincitore il ballerino Andreas...
25-lug-2017 10:02  leggi tutto

I vincitori della 9 edizione di SiciliAmbiente Film Festival
Si è conclusa a San Vito Lo Capo la nona edizione di SiciliAmbiente Documentary Film Festival, la manifestazione...
25-lug-2017 10:00  leggi tutto

Palermo, al Verdura unica tappa italiana per Michael Bolton
Palermo si prepara ad ospitare un grande evento internazionale. Il Teatro di Verdura è stato scelto da Michael Bolton...
24-lug-2017 09:59  leggi tutto

E' ufficiale: Palermo è capitale della Cultura 2018
La designazione era stata fatta a gennaio. Ora la proposta del ministro dei Beni culturali Dario Franceschini ha avuto il via...
22-lug-2017 11:09  leggi tutto

Mostre: da Londra al mare dell’Etna, il ritorno di Seb Patane
Da Londra al mare dell'Etna. Un viaggio a ritroso, che parte dal punto di arrivo e ritorna al punto di partenza nella mostra di...
22-lug-2017 11:01  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON...
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...