pornfile

MEDIAFIN_2_DI_LI_CALZI_ARCANGELO...
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
martedì 09 agosto 2016 13:05
Notizie Spettacolo e Cultura: Dionisiache 2016, pieno di risate con il “Truculentus” - Video
Scritto da Redazione2   
DionisiacheUn pieno di risate e tanto divertimento ieri sera al Teatro Antico di Segesta per il “Truculentus” di Vincenzo Zingaro. La Commedia di Plauto ha divertito tantissimo e gli attori in scena hanno saputo evidenziare con la loro recitazione le “naturali inclinazioni e disposizioni d’animo dell’uomo di tutti i tempi”. Truculento, nell’adattamento di Vincenzo Zingaro, è il soprannome di un anziano scorbutico e un po’ rozzo locandiere di un paesino non meglio identificato del Sud Italia.



Giusto di fronte alla locanda di Truculento si trova un altro tipo di locanda, quella della meretrice Anastasia, donna attaccatissima ai soldi. Zingaro regala un affresco delle donne davvero particolare, donne più autonome e indipendenti, come la bellissima e astuta Anastasia che sa come tenere in pugno le sorti di tutti gli uomini che si muovono attorno alla sua casa di tolleranza. Protagonisti della vicenda, Frenesia, donna di facili costumi e, Capatosta, un giovane attratto dalla sua avvenente bellezza.
La commedia proposta dalla Compagnia di Vincenzo Zingaro si snoda tra inaspettati e divertenti colpi di scena ma anche commoventi dialoghi, inframmezzati da musiche degli anni ’30 l’epoca del cinema e della commedia dei telefoni bianchi) e la calda voce di Annalena Lombardi che interpreta Frenesia. Una voce che sa incantare tutti.
La Commedia è presentata dalla Compagnia Castalia con un cast davvero di talento che vede in scena: Annalena Lombardi, Piero Sarpa, Rocco Militano, Laura De Angelis, Fabrizio Passerini, Ugo Cardinali, Giovanni Ribò, Mario Piana. Le musiche sono di Giovanni Zappalorto, i costumi di Emiliana Di Rubbo, le scene di Scene Emilio Ortu Lieto e il Disegno luci di Giovanna Venzi.
Prossimo appuntamento, all’alba di mercoledì 10 agosto, con Vincenzo Pirrotta che narrerà le disgrazie e le avventure dell’ngegnoso e armato Cavaliere “DON CHISCIOTTE DELLA MANCIA” Di Miguel De Cervantes.
 
 
< Precedente   Successiva >

Spettacolo: Ultime Notizie

Diciotto contrabbassi al tramonto ai Cantieri Culturali
Immaginate diciotto contrabbassisti che in fila percorrono i viali dei Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo...
24-mag-2017 11:09  leggi tutto

Le parole rubate", il Teatro si veste di lenzuoli
Applausi, ovazioni, occhi commossi per &Le parole rubate&, lo spettacolo dedicato ai misteri dietro le stragi del...
24-mag-2017 10:42  leggi tutto

Falcone, Borsellino e i depistaggi: Le parole rubate al Massimo
Due oggetti in scena, simbolo dei più grandi misteri delle stragi del 1992: il computer di Giovanni Falcone,...
23-mag-2017 10:33  leggi tutto

Successo per Danza in pausa al Viagrande Studios
“Abbracciami anche se non ho braccia né piedi e nemmeno testa. Amami anche quando di te penseranno che...
22-mag-2017 10:50  leggi tutto

G7 di Taormina e satira politica, le caricature dei big
Un selfie con Trump, una stretta di mano alla Merkel, un occhiolino a Gentiloni, e poi un giro intorno al mondo insieme...
22-mag-2017 10:47  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...