pornfile

DNA_BONSIGNORE..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
venerdì 30 settembre 2016 13:57
Notizie Economia: Confesercenti Palermo chiede al sindaco Orlando di rilanciare il centro storico
Scritto da Redazione1   
ImageL'associazione dei commercianti chiede alle istituzioni di rilanciare il centro storico. Il punto di partenza potrebbe essere via Roma. Confesercenti Palermo, guidata da Mario Attinasi, insieme ad alcuni commercianti e rappresentanti di movimenti civici, ha incontrato il sindaco Leoluca Orlando presentando un pacchetto di proposte che comprendono l’inversione del senso di marcia in via Roma, da via Cavour verso la Stazione; un piano parcheggi che comprenda quello dell’Ufficio Anagrafe di piazza Giulio Cesare e navette gratuite che colleghino il Foro Umberto I con via Roma e corso Vittorio Emanuele; potenziamento del bike sharing; misure fiscali ad hoc per l’affitto dei locali commerciali; eventi culturali; tre turni giornalieri di pulizia delle strade e dei marciapiedi; potature; wi-fi gratuito; nuova segnaletica e la domenica pedonale. “L’introduzione della Zona a traffico limitato rischia di rappresentare il colpo di grazia per un tessuto commerciale, quello del centro storico, già sfiancato dalla crisi e dalla presenza dei grandi centri commerciali che godono di servizi migliori – dice Attinasi - Ecco perché Confesercenti chiede a gran voce interventi immediati che risollevino le sorti di via Roma, unico grande asse del centro rimasto aperto alla circolazione, e di conseguenza quelle dell’intero centro storico trasformando la Ztl in una opportunità e non in una punizione”. “Via Maqueda è stata oggetto in questi anni di una grande e doverosa attenzione , tra l’altro condivisa pienamente da Confesercenti– conclude Attinasi – chiediamo la stessa attenzione per via Roma e le strade limitrofe, mettendo così un freno a un processo di desertificazione che rischia di impoverire tutta Palermo. Questo cambiamento passa però da due punti fondamentali: attenzione al decoro e maggiore sicurezza. Altrimenti è inutile parlare di turismo”.
 
 
< Precedente   Successiva >

Economia: Ultime Notizie

A Palermo ci sono di nuovo gli sciuscià per le strade
Tornano i lustrascarpe a Palermo e da oggi l'antico mestiere riprende vita sulle strade della città. Il...
22-giu-2017 10:29  leggi tutto

Edilizia, frena l’emorragia delle imprese artigiane a Catania
Catania in testa in Sicilia nel settore edile artigiano. È nel territorio etneo, infatti, che si registra la dinamica...
21-giu-2017 10:49  leggi tutto

Costruzioni, netto calo dei lavoratori ad Enna
Dimezzato il numero dei lavoratori che operano nel settore delle Costruzioni ad Enna. Dal 2008 ad oggi gli occupati...
19-giu-2017 11:02  leggi tutto

Ape sociale e precoci, al via le domande
Al via la possibilità di presentare le domande all’Inps¡di accesso all’Ape sociale o al pensionamento...
17-giu-2017 09:54  leggi tutto

Hotel e resort, nuova vita per i fari abbandonati
''Nuovo look'' per 15 tra fari e strutture storiche sulle coste italiane, con l'affidamento in concessione alle società...
10-giu-2017 10:20  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...