XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

микрозайм на карту онлайн
ITALFIRE_SRL..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
marted 13 giugno 2017 11:39
Notizie Cronaca: Mafia sgominata banda ad Enna con operazione GoodFellas
Scritto da Redazione
ImageIl boss Salvatore SEMINARA, attraverso suoi referenti, aveva arruolato tra le fila dell’associazione mafiosa numerosi sodali in grado di operare nei territori di riferimento, ovvero nei comuni di Leonforte ed Agira. La Polizia di Stato, ha interrotto questo sodalizio a conclusione di un'articolata e complessa attività investigativa, arrestando alcuni soggetti, in esecuzione di un'ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Caltanissetta. L’operazione odierna, denominata Goodfellas costituisce il proseguimento ideale dell’operazione “OLD ONE”, che portò all’arresto di Salvatore SEMINARA nel 2009, e dell’operazione “HOMO NOVUS” del settembre 2013, che portò all’arresto dei componenti di una neo costituita famiglia di Cosa Nostra a Leonforte facente capo a Fiorenza Giovanni. L’intensa attività di indagine svolta dagli uomini della Sezione “Antidroga e Crimine Diffuso” della Squadra Mobile e del Commissariato di P.S. di Leonforte ha consentito di fare luce sui ruoli e le dinamiche di un’organizzazione criminale tipicamente verticistica finalizzata all'acquisizione di illeciti proventi derivanti dalle attività estorsive in danno di commercianti ed imprenditori - di frequente intimiditi e danneggiati. Lo scopo ultimo era assicurarsi e mantenere la gestione del controllo del territorio. A finire in manette Salvatore SEMINARA Salvatore, classe 1946, originario di Mirabella Imbaccari, attualmente recluso, capo di cosa nostra per la provincia di Enna; Natale CAMMARATA Natale, classe 1993, residente ad Agira, con precedenti di polizia; Walter FRASCONÀ Walter, classe 1983, residente a Leonforte, guardia particolare giurata; Salvatore OGLIALORO, del1966, residente a Leonforte con precedenti giudiziari e di polizia; Antonino SCAMINACI, del1984, residente ad Agira con precedenti giudiziari di polizia. Agli arresti domiciliari Angelo LA FERRARA, di Leonforte, con precedenti e titolare di un’autoscuola; Antonino LAMBUSTA, residente a Valguarnera Caropepe, anche lui con precedenti e Alessandro TROVATO, classe 1963, residente a Troina.
 
< Precedente Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Marmista ucciso a Cattolica Eraclea, scarpa incastra un operaio
Il presunto omicida di Giuseppe Miceli, il marmista di 67 anni, ucciso a Cattolica Eraclea, avrebbe un'identità:...
20-ott-2017 08:39  leggi tutto

Gasolio rubato dalla Libia alla Sicilia: nove arresti
La guardia di finanza ha sgominato un'associazione a delinquere internazionale che riciclava gasolio libico rubato dalla raffineria...
19-ott-2017 10:58  leggi tutto

111 migranti a Messina, provenienti dalla Libia
Continua il fenomeno migratorio verso la Sicilia che registra un nuovo sbarco a Messina dove la nave Aquarius di Sos Mesiterranee porterà...
19-ott-2017 10:57  leggi tutto

In aumento i minori nelle comunit, il primato in Sicilia
Boom di presenze in Italia per i minori che vivono fuori dalla propria famiglia di origine, ospiti delle 3.352 comunità presenti...
19-ott-2017 10:43  leggi tutto

Gasolio rubato in Libia dai miliziani e portato in Sicilia
Avrebbe riciclato gasolio libico rubato dalla raffineria libica di Zawyia, a 40 km ovest di Tripoli per, poi, trasportarlo via mare...
18-ott-2017 11:19  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...
микрозайм на карту онлайн