XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

микрозайм на карту онлайн
MEDIAFIN_2_DI_LI_CALZI_ARCANGELO..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
sabato 10 giugno 2017 10:04
Notizie Cronaca: Casa alloggio per ragazze madri nella villa del boss
Scritto da Redazione
ImageUna casa alloggio per ragazze madri e donne vittime del disagio sociale intitolata a ‘Rita Atria’. La struttura è stata inaugurata a San Giuseppe Jato, in via Falde 32, alla presenza del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, ed il Sottosegretario alla Salute, Davide Faraone.

Il bene, confiscato dal 2008, è stato assegnato al Comune che, grazie ad un finanziamento comunitario con il Piano Operativo del Fondo di Sviluppo Regionale da 300 mila euro, ha ristrutturato la villa trasformandola in casa accoglienza. Lo stabile è composto da un piano terra, che nella futura destinazione d'uso sociale sarà adibito a stanza accoglienza/reception. Il 1° e il 2° piano ospitano le camere arredate (11 posti letto) ad uso giorno e notte delle future utenti. L'ultimo piano è adibito a soggiorno, cucina e spazio comune. Alla cerimonia di inaugurazione, erano presenti anche il sindaco di San Giuseppe Jato, Davide Licari, ed alle autorità locali.

"A San Giuseppe Jato, in provincia di Palermo, un bene una volta appartenuto alla famiglia mafiosa dei Di Maggio oggi diventa una Casa alloggio per ragazze madri e donne vittime di disagio sociale intitolata a Rita Atria, giovane testimone di giustizia. Oggi ha vinto lo Stato. Ogni volta che un bene viene sottratto alla criminalità organizzata e restituito ad una comunità, vince lo Stato". Lo scrive su Facebook Maria Elena Boschi. "Al Senato – prosegue -stiamo discutendo la riforma dell'Agenzia dei beni confiscati alla mafia per rendere questo strumento sempre più efficace e per garantire massima trasparenza nelle procedure di assegnazione e di gestione dei beni”.
 
< Precedente Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Marmista ucciso a Cattolica Eraclea, scarpa incastra un operaio
Il presunto omicida di Giuseppe Miceli, il marmista di 67 anni, ucciso a Cattolica Eraclea, avrebbe un'identità:...
20-ott-2017 08:39  leggi tutto

Gasolio rubato dalla Libia alla Sicilia: nove arresti
La guardia di finanza ha sgominato un'associazione a delinquere internazionale che riciclava gasolio libico rubato dalla raffineria...
19-ott-2017 10:58  leggi tutto

111 migranti a Messina, provenienti dalla Libia
Continua il fenomeno migratorio verso la Sicilia che registra un nuovo sbarco a Messina dove la nave Aquarius di Sos Mesiterranee porterà...
19-ott-2017 10:57  leggi tutto

In aumento i minori nelle comunit, il primato in Sicilia
Boom di presenze in Italia per i minori che vivono fuori dalla propria famiglia di origine, ospiti delle 3.352 comunità presenti...
19-ott-2017 10:43  leggi tutto

Gasolio rubato in Libia dai miliziani e portato in Sicilia
Avrebbe riciclato gasolio libico rubato dalla raffineria libica di Zawyia, a 40 km ovest di Tripoli per, poi, trasportarlo via mare...
18-ott-2017 11:19  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...
микрозайм на карту онлайн