XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

DarksSide.com
DNA_BONSIGNORE..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
lunedì 05 giugno 2017 10:23
Notizie Cronaca: Riapre al pubblico l'Arco Azzurro di Bagheria
Scritto da Redazione   
ImageÈ stato inaugurato ed aperto alla fruizione dei cittadini l'Arco Azzurro di Bagheria, un passaggio a mare che fino ad ora era stato inibito al pubblico e che era appartenuto alla mafia. Al taglio del nastro, era presente il sindaco di Bagheria del Movimento Cinque Stelle, Patrizio Cinque. Il bene è stato acquisito dal boss di Ciaculli, era chiuso e inaccessibile, è stato affidato tramite regolare bando. «Il Geosito Arco Azzurro è uno spettacolare monumento naturale che da adesso potrà essere ammirato non solo dal mare ma anche via terra. Poteva essere aperto già dal 2010, ma le precedenti amministrazioni non lo hanno reso possibile» scrive Cinque che conclude: «Oggi è più bello essere bagherese». L'Arco Azzurro è noto in tutto il mondo grazie ad uno spot di cioccolatini, è gestito da un’associazione temporanea di scopo formata da una serie di sodalizi e si raggiuge percorrendo la strada statale che porta a Mongerbino. La convenzione è stata firmata dal Comune di Bagheria dopo un avviso pubblico; la gestione dell’area, di proprietà comunale, verrà fruita anche da terra. «Un’altra battaglia che si deve condurre insieme sarà quella di completare gli accessi a mare – dichiara Pietro Pagano, coordinatore dell’associazione che gestirà il geosito – ci siamo fermati a 10 passaggi, ce ne sono altri 12 da realizzare per accedere al mare». L’Arco Azzurro del litorale di Aspra è una finestra sul mare che si apre dalla costa di Santa Flavia a quella di Aspra, passando per Capo Mongerbino. È stato riconosciuto bene ambientale e geosito e L’Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, l’ha inserito tra i siti geologici di maggiore interesse a livello nazionale. È stato riqualificato con tecniche ed interventi a bassissimo impatto ambientale per preservare l’ecosistema del luogo. I lavori, ultimati il 30 aprile del 2010, grazie ad un finanziamento concesso dall’assessorato regionale Territorio e Ambiente. Simbolo per intere generazioni di innamorati, l’Arco Azzurro viene anche conosciuto come «l’Arco dei Baci».
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Truffa sul carburante, 11 indagati a Taormina
''Una truffa sul carburante''. E' questa l'ipotesi di reato dell'inchiesta condotta dalla guardia di finanza...
12-ago-2017 10:25  leggi tutto

Rifiuti, a Palermo il recupero. Emergenza nel Trapanese
Dopo un primo allarme, adesso, l'emergenza rifiuti a Palermo sembra che stia rientrando. Nelle scorse ore...
12-ago-2017 10:16  leggi tutto

Esodo di Ferragosto, weekend da “bollino rosso” in Sicilia
Bagagli, occhiali da sole, chiavi in mano e si parte. Comincia per gli italiani il weekend di Ferragosto tra...
12-ago-2017 10:11  leggi tutto

Incendi, roghi a Campofelice di Fitalia e Piraino
La Sicilia non smette di bruciare. La situazione peggiore, nelle scorse ore, si è registrata a Campofelice...
11-ago-2017 10:26  leggi tutto

Incendi in Sicilia, case evacuate nell'Ennese
Ancora fiamme in Sicilia, dove è salito a 17 il numero di incendi divampati nelle sole ultime ore in Sicilia...
10-ago-2017 09:31  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...