AFFARINORO2..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
venerdì 07 ottobre 2016 13:05
Notizie Cronaca: L'Ismett tappa della Granfondo con ciclisti trapiantati
Scritto da Redazione   
ImageHanno fatto una straordinaria tappa all'Ismett, Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione di Palermo, i pazienti/ciclisti che dallo scorso 2 ottobre stanno facendo il giro della Sicilia in bicicletta con l’obiettivo di diffondere la cultura del trapianto e della donazione degli organi.

Partiti da Cefalù, dopo ben 80 kilometri percorsi si sono uniti ad un gruppo di ciclisti amatoriali che hanno fatto da “scorta” ai competitori della Granfondo fino al capoluogo dell’Isola. Ad accoglierli presso l’Istituto Mediterraneo, le associazioni dei pazienti trapiantati, il direttore del CRT, Bruna Piazza, l’assessore comunale allo Sport e i vertici di ISMETT.

“I trapiantati d’organo che praticano sport – sottolinea Salvatore Camiolo dell'Istituto Mediterraneo - migliorano la propria forma fisica venendo fuori, tra l’altro, con maggiore celerità dalla condizione psicologica di malato cronico che spesso ne condiziona il recupero totale. Manifestazione come queste non possono che far bene al mondo della donazione e del trapianto” In totale sono 416 i km della Granfondo.

La tappa di Palermo è la quinta, di un lungo viaggio che ha visto i ciclisti-pazienti partire da Avola e che li vedrà concludere questa loro esperienza a Custonaci. La Granfondo Trapianti, giunta ormai alla sua tredicesima edizione, è organizzata dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato, in collaborazione con l’Ospedale di Bergamo.

E’ la seconda volta che l’Associazione sceglie la Sicilia come meta della Granfondo, era accaduto già nel 2010. "Grazie alla Sicilia, a ISMETT e CRT per la calda accoglienza. – sottolinea Mariangelo Cossolini, responsabile del Coordinamento prelievo e trapianti dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII e uno dei medici che hanno partecipato alla manifestazione - Queste iniziative condivise come a Granfondo testimoniano il risultato della donazione di organi e tessuti attraverso il racconto dei protagonisti che hanno ricevuto il trapianto.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Morto in ospedale il 23enne ferito a Misilmeri
È deceduto per emorragia celebrale, all'ospedale dove era stato portato dopo un tragico incidente automobilistico...
07-dic-2016 13:12  leggi tutto

Nessuno stop alla Ztl, bocciato il ricorso
Il nuovo ricorso è stato presentato per chiedere la sospensiva di numerosi provvedimenti emessi dal Comune e dal Consiglio...
07-dic-2016 13:08  leggi tutto

Sfruttamento della prostituzione, 4 anni a poliziotto
Il gup Nicola Aiello ha condannato a quattro anni ciascuno (già scontati di un terzo per il rito abbreviato) il poliziotto...
07-dic-2016 12:56  leggi tutto

Immigrazione, nuova ondata di sbarchi in Sicilia
Ancora viaggi della speranza nelle acque del Canale di Sicilia con una nuova ondata di sbarchi nonostante le avverse condizioni...
06-dic-2016 12:00  leggi tutto

Anestesista morto, l'autopsia non chiarisce la dinamica dei fatti
E' ancora giallo sulla morte dell'anestesista di 41 anni trovato morto nella sua abitazione, a Palermo. Nelle scorse ore, sul...
06-dic-2016 11:57  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
ADASI..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...