pornfile

Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
lunedì 03 ottobre 2016 11:19
Notizie Cronaca: Assenteismo, a Milazzo 59 furbetti del cartellino
Scritto da Redazione1   
Image“Libera uscita” è il nome dell'operazione portata a termine dalla Guardia di Finanza di Messina che ha smascherato 59 nuovi furbetti del cartellino, e cioè quegli impiegati che durante gli orario lavorativi fanno tutt'altro. Stavolta il teatro di questo mal costume tutto italiano è il comune di Milazzo in provincia di Messina.

Sono 59 le misure cautelari dell'obbligo di firma stabilite nei confronti di altrettanti dipendenti del Comune messinese, presunti assenteisti, emessi dal Gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto Fabio Gugliotta. A spiegare i dettagli dell'operazione è stato il Procuratore di Barcellona Pozzo di Gotto Emanuele Crescenti. I dettagli che emergono appartengono al rituale tipico dell'impiegato infedele che dopo aver badgiato andava a fare shopping, o si intratteneva al bar e andava a fare shopping nei negozi del centro.

Tra le curiosità anche le ore trascorse al centro massaggi invece che alla propria scrivania e addirittura un allenatore della squadra di basket che al posto dell'ufficio visitava la palestra e si faceva pure trimbrare lo straordinario. L'inchiesta, durata diversi mesi e coordinata dal procuratore di Barcellona Emanuele Crescenti e dai pm Federica Paiola e Rita Barbieri, ha consentito di accertare le responsabilità di una parte consistente dei dipendenti del comune di Milazzo: i 59 denunciati per truffa aggravata ai danni dello Stato corrispondono infatti al 30% dell'intero personale. Gli uomini della Guardia di Finanza hanno accertato che i dipendenti, a piccoli gruppi, si mettevano d'accordo tra loro affinché uno timbrasse il badge di tutti gli altri, consentendo così ai colleghi di arrivare in ritardo, di uscire in anticipo e di assentarsi per motivi personali.
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

"Inquinamento”, divieto di balneazione in 200 coste siciliane
L'estate non è ancora arrivata e, in Sicilia, scattano già i primi divieti di balneazione. Sale,...
22-feb-2017 12:25  leggi tutto

Villarosa, lupara bianca: 4 arresti
A Villarosa, nell'Ennese, sono scattate le manette per 4 persone. Si tratta di Damiano Nicosia,¡60 anni, Amedeo...
22-feb-2017 11:22  leggi tutto

La Scala dei Turchi si colora di rosso, “forse si tratta di ruggine”
La Scala dei Turchi si colora di rosso. Le immagini scattate dall'associazione MareAmico, delegazione di Agrigento...
22-feb-2017 11:21  leggi tutto

Droga a Palermo, affari tra mafia e camorra
Un giro d'affari tra la mafia e la camorra per vendere la droga a Palermo. Sono così state eseguite 16 misure...
22-feb-2017 11:17  leggi tutto

Sbarchi: 466 migranti in imbarcazioni condotte da 6 scafisti
La Polizia di Stato è ancora impegnata a gestire il trasferimento dei migranti giunti in queste ultime ore, presso...
21-feb-2017 11:12  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...