ITALFIRE_SRL..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
lunedì 03 ottobre 2016 11:03
Notizie Cronaca: È conto alla rovescia per l’avvio della Ztl nel centro di Palermo
Scritto da Redazione1   
ImageUltima settimana per mettersi in regola con la nuova Zona a Traffico Limitato la famigerata (ZTL), approvata dal Comune di Palermo che entrerà in vigore lunedì 10. La zona di riferimento, in cui chi sarà trovato sprovvisto di pass rischierà una multa, è quella che coincide con il centro storico della città.

Secondo i dati diffusi dal Comune non sono molti i palermitani che hanno deciso di mettersi in regola per tempo acquistando il pass. L’ultima comunicazione ufficiale parla di 3.515 richieste, a fronte delle quali 2.685 fatte online e 830 allo sportello. Peraltro poco meno della metà, e cioè 1455, sono richieste di utenti della cosiddetta lista bianca, e cioè con iscrizione gratuita. Si tratta di quelle categorie previste come gli enti pubblici e le società ad essi collegati, corpo diplomatico, persone con limitata o impedita capacità motoria, polizie private e portavalori, titolari di servizi di car sharing, TAXI, veicoli a trazione elettrica e d’epoca.

La misura ambientale pensata per migliorare la vivibilità delle città e a tutelare la salute dei cittadini, abbattendo i tassi d'inquinamento e limitando la pressione veicolare privata nella zona centrale, accusata dai suoi detrattori di essere in realtà un modo per fare cassa, non sta raggiungendo al momento il suo scopo. Il gettito della Ztl, si aggira, infatti, attorno a 200 mila euro. L' assessore alla Mobilità, Giusto Catania, ha sempre detto che «i conti si fanno a fine anno» ma sulla diffidenza dei palermitani gravano i vari stop and go che negli anni il provvedimento ha subito, fin dai tempi della giunta Cammarata.

Ed anche su quest’ultimo grava l’ombra di un ricorso, presentata da gruppo di associazioni. La Ztl quando entrerà in vigore, varrà dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13. Saranno attivi cinque varchi dotati di telecamere in grado di inquadrare le targhe e multare quella che risulterà sprovvista di qualsiasi autorizzazione. Possono entrare in Ztl le auto dei residenti con qualsiasi motorizzazione. Chi abita fuori dal perimetro per accedere dovrà dimostrare di avere un' esigenza valida (cure, scuola, lavoro, attività commerciale o economica) ma dovrà avere per ottenere il pass un mezzo a bassa emissione.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Paura per Al Bano, l'artsita operato d'urgenza al cuore
Paura nella notte per Al Bano Carrisi. L'artista è stato colto da due attacchi cardiaci. Al Bano stava provando...
10-dic-2016 13:09  leggi tutto

Estorsione, imprenditore denuncia gli estorsori nel Catanese
Stanco, ormai, delle continue minacce ed estorsioni, un imprenditore ha deciso di dire no al racket e di rivolgersi alle...
10-dic-2016 11:49  leggi tutto

Incidenti, scontro a Catania: muore 16enne
Ancora sangue sulle strade siciliane. Stavolta, a perdere la vita è stato un sedicenne di Catania, morto in via Sabato...
10-dic-2016 11:45  leggi tutto

Incidente a Randazzo, Suv vola da un burrone
Tragica gita sui Nebrodi dove una donna è morta a causa di un incidente con un fuoristrada Nissan “Patrol” che è...
09-dic-2016 13:34  leggi tutto

Fermati altri 5 scafisti
Nuovi arrivi nelle ultime ore a seguito di uno sbarco non previsto e molto consistente. Se ne sta occupando La Polizia di Stato...
09-dic-2016 13:33  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
ADASI..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...