pornfile

AFFARINORO2..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
martedì 27 settembre 2016 12:08
Notizie Cronaca: “Minacce e calunnia”, sospeso il presidente dell'Irfis Basile
Scritto da Redazione1   
ImageE' stato sospeso dal ruolo di presidente dell'Irfis, Rosario Basile. L'uomo si trova ai domiciliari per istigazione alla corruzione, calunnia, minaccia e violenza privata.

A renderlo noto è stata l'assemblea dell'Istituto finanziario, controllato dalla Regione. Basile era stato nominato alla guida dell'Irfis nel luglio del 2013 e confermato dal governatore Rosario Crocetta a maggio di quest'anno. Basile, presidente della Ksm, sarebbe coinvolto in un' inchiesta che riguarda la sua vita privata, ma che colpisce anche alcuni suoi collaboratori. Nei giorni scorsi Basile si è difeso per oltre due ore davanti al Gip, continuando a ripetere che lui in questa storia è solo una "vittima".

Basile, inoltre, ha negato di aver minacciato una ex dipendente dell'azienda che sostiene di avere un figlio nata dalla relazione sentimentale con il patron della Ksm. Basile ha dichiarato che, invece, a minacciarlo per ottenere del denaro sarebbe stata proprio la donna. Per dimostrare la sua tesi, Basile ha detto di avere le prove che la donna sta mentendo e in particolare un cd sul quale è registrata una telefonata con un politico che avrebbe in passato avuto anche lui una relazione con l'ex dipendente della Ksm.

Basile, inoltre, avrebbe portato ai pm una registrazione come prova della sua estraneità ai fatti. L'avvocato avrebbe anche di aver saputo dalla donna e che lei non fosse sicura del fatto che il figlio fosse di Basile. "Sono stato io - ha spiegato - a denunciare tutto alla magistratura. Ero vittima di estorsione, come potevo costruire prove false”.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Incidente tra Partinico e Alcamo, muore un 52enne
Torna a scorrere il sangue sulle strade siciliane. Nelle scorse ore un incident, sulla statale 113 all'altezza...
23-feb-2017 11:20  leggi tutto

Alcamo, operazione freezer armi in casa di uno degli arrestati
Armi e diversi chili di droga. Questo quanto sarebbe stato ritrovato e sequestrato a casa degli affiliati del...
23-feb-2017 10:46  leggi tutto

Abusivismo nella Valle dei Templi, torna lo Stato: sì alle ruspe
''Stop all'abusivismo edilizio nella Valle dei Templi''. A scendere in campo è lo Stato che vuole mettere...
23-feb-2017 10:44  leggi tutto

"Inquinamento”, divieto di balneazione in 200 coste siciliane
L'estate non è ancora arrivata e, in Sicilia, scattano già i primi divieti di balneazione. Sale, quindi...
22-feb-2017 12:25  leggi tutto

Villarosa, lupara bianca: 4 arresti
A Villarosa, nell'Ennese, sono scattate le manette per 4 persone. Si tratta di Damiano Nicosia,¡60 anni, Amedeo Nicosia...
22-feb-2017 11:22  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...