AFFARINORO2..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
lunedì 26 settembre 2016 22:25
Notizie Cronaca: Notte europea dei ricercatori, organizzata dall'ateneo palermiano
Scritto da Redazione1   
ImageVenerdì 30 settembre oltre 100 ricercatori trasformeranno il centro storico di Palermo in un laboratorio a cielo aperto. Saranno decine le attività in programma tra spettacoli, giochi, visite guidate e conferenze aperte alla cittadinanza fino a tarda notte. Il rettore dell'Università di Palermo, Fabrizio Micari, il sottosegretario del Miur, Davide Faraone, e il docente Michelangelo Gruttadauria hanno presentato "La Notte Europea dei Ricercatori. "La ricchezza e la qualità degli appuntamenti – ha commentato il Rettore Micari – sono la conferma di quanto l’Ateneo sia l’anima della Città e con essa sperimenti e festeggi per avvicinare i palermitani al mondo della ricerca in ogni campo del sapere. La kermesse si sviluppa dentro e fuori l’Università, in un itinerario che mostra la ricerca declinandola in iniziative di istruttivo svago, a dimostrazione che la scienza e la cultura sono il futuro della Città, della Sicilia e del Paese”. "Abbiamo avuto per troppo tempo un’idea di separazione netta tra la ricerca e la società, quasi che fossero due compartimenti stagni non in comunicazione l’uno con l’altro – ha dichiarato il Sottosegretario Faraone - E invece l’attività dei nostri ricercatori deve avere ricadute dirette nei territori, può e deve portare sviluppo e crescita nell’isola. Deve essere concepita in sinergia con il contesto in cui si sviluppa. Ben vengano, quindi, iniziative come questa che aprono le porte e mettono in comunicazione questi due mondi. Come Ministero continuiamo a investire in questo settore: dopo misure ad hoc per il rientro e l’assunzione di ricercatori italiani, inserite in legge di stabilità, abbiamo stanziato 2, 5 miliardi di euro per il Piano nazionale della Ricerca e da poco è partito il bando per la creazione dei cluster per l’Energia, il Patrimonio culturale, il Design e Made in Italy e l’Economia del Mare. La Sicilia e l’Italia ripartono valorizzando lo straordinario patrimonio naturalistico, culturale e professionale che hanno”.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Morto in ospedale il 23enne ferito a Misilmeri
È deceduto per emorragia celebrale, all'ospedale dove era stato portato dopo un tragico incidente automobilistico...
07-dic-2016 13:12  leggi tutto

Nessuno stop alla Ztl, bocciato il ricorso
Il nuovo ricorso è stato presentato per chiedere la sospensiva di numerosi provvedimenti emessi dal Comune e dal Consiglio...
07-dic-2016 13:08  leggi tutto

Sfruttamento della prostituzione, 4 anni a poliziotto
Il gup Nicola Aiello ha condannato a quattro anni ciascuno (già scontati di un terzo per il rito abbreviato) il poliziotto...
07-dic-2016 12:56  leggi tutto

Immigrazione, nuova ondata di sbarchi in Sicilia
Ancora viaggi della speranza nelle acque del Canale di Sicilia con una nuova ondata di sbarchi nonostante le avverse condizioni...
06-dic-2016 12:00  leggi tutto

Anestesista morto, l'autopsia non chiarisce la dinamica dei fatti
E' ancora giallo sulla morte dell'anestesista di 41 anni trovato morto nella sua abitazione, a Palermo. Nelle scorse ore, sul...
06-dic-2016 11:57  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
ADASI..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...