pornfile

AFFARINORO2..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
domenica 25 settembre 2016 09:46
Notizie Cronaca: Si schianta contro un pullman, morto 32enne di Piazza Armerina
Scritto da Redazione   
ImageNon ce l'ha fatta Dario Di Benedetto, 32 anni, di Piazza Armerina. L'uomo è morto dopo uno scontro frontale tra la sua Alfa 147 e un pullman, sulla strada che conduce verso Valguarnera. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. E' di due feriti, invece, il bilancio di un incidente in via Messina Marie a Palermo, dove una Mercedez classe A, con a bordo due ragazzi di Bolognetta, di 24 e 17 anni, si è andata a scontrare contro una Fiat Punto in sosta all’altezza del civico 413. Sembra che il giovane conducente abbia perso l controllo dell’auto per cause ancora da verificare.
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Cenere e colate di lava, si risveglia l'Etna
E' ripresa l'attività stromboliana sull'Etna. Nelle scorse ore, il Nuovo Cratere di Sud Est ha prodotto...
28-apr-2017 10:18  leggi tutto

Palermo, Mattarella ricorda Pio La Torre
C'era anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso della cerimonia del 35esimo anniversario...
28-apr-2017 10:17  leggi tutto

La Sicilia in fiamme, roghi anche a Piana degli Albanesi
Tornano le fiamme in Sicilia. Complice l'improvvisa ondata di vento scirocco che si è abbattuta sull'Isola, gli...
28-apr-2017 10:12  leggi tutto

G7, il sindaco: ''Tutti i leader dormiranno a Taormina''
Sembra proprio che, in occasione del G7, il presidente USA, Donald Trump, ''dormirà a Taormina, come tutti i leader...
27-apr-2017 10:03  leggi tutto

Palermo, incidenti: muore ciclista di 33 anni
Non smette di scorrere il sangue sulle strade siciliane. Un'altra tragedia si è consumata a Palermo, dove un incidente...
27-apr-2017 09:40  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...