ITALFIRE_SRL..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
venerdì 23 settembre 2016 13:20
Notizie Cronaca: Salvati 500 migranti nello Stretto di Sicilia
Scritto da Redazione1   
ImageSono circa 500 i migranti tratti in salvo nella giornata di oggi nello Stretto di Sicilia, nel corso di 5 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I migranti si trovavano a bordo di 1 barchino e 4 gommoni. Alle operazioni hanno partecipato un’unità navale della Marina Militare italiana, una nave della ONG SeaWatch e un mercantile maltese. Nelle prossime ore è previsto lo sbarco a Trapani di oltre 300 dei migranti salvati.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Arrestato il pericoloso latitante Andrea Nizza
I carabinieri del Comando Provinciale di Catania, coordinati della Procura Distrettuale della Repubblica etnea...
16-gen-2017 12:49  leggi tutto

Arrestato latitante agli imbarcaderi della Caronte
Messina, blitz dei Carabinieri agli imbarcaderi della Caronte : arrestato un latitante e la compagna. Aveva con...
16-gen-2017 12:05  leggi tutto

Freddo, interventi nelle scuole di Palermo
Per far fronte all'emergenza freddo di cui è previsto un picco tra la metà e la fine della prossima settimana...
16-gen-2017 11:49  leggi tutto

Furti al centro commerciale Forum e La Torre. 4 arresti
I Carabinieri negli ultimi mesi hanno intensificato, con mirati servizi, i controlli all’interno dei megastore e nei...
16-gen-2017 11:43  leggi tutto

Smascherata truffa agli istituti finanziari
I Carabinieri della Stazione Palermo Scalo hanno smascherato una truffa agli istituti finanziari messa in atto tramite carte...
16-gen-2017 11:25  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...