pornfile

AFFARINORO2..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
giovedì 15 settembre 2016 13:30
Notizie Cronaca: Rifiuti dalla Campania alla discarica di Mazzarà, scoperto traffico illecito
Scritto da Redazione1   
ImageOltre 15mila tonnellate di rifiuti sarebbero state trasportate illecitamente dalla Campania e smaltite nella discarica di Mazzarà Sant'Andrea, in provincia di Messina.
Secondo le indagini condotte dai finanzieri, il presunto traffico sarebbe fruttato in un giro di affari di oltre 1 milione e mezzo di euro. 

Il materiale sarebbe stato portato dai Comuni napoletani di Tufino e Gagliano alla discarica di Mazzarrà, tra il 2010 e il 2011, periodo in cui in Campania era in corso la grave emergenza rifiuti.
La Procura della Repubblica di Messina ha disposto la richiesta di rinvio a giudizio per due rappresentanti legali di società di gestione e di trasporto operanti nel settore dello smaltimento rifiuti solidi urbani di Tufino e Giugliano  ed un amministratore pro tempore della Tirrenoambiente spa, società che gestiva la discarica di Mazzarrà Sant’Andrea. 

L'operazione, denominata “Rifiuti lontani”, ha permesso di chiarire che le tonnellate di rifiuti trasportate erano di origine urbana non derivante da raccolta differenziata. 
La spazzatura non poteva essere trasferita nella discarica siciliana perché, secondo le analisi effettuate dall’Arpa provinciale di Messina, non sarebbe stata sottoposta a una indispensabile e particolare procedura di “trattamento” dei rifiuti  prevista dal codice dell’ambiente.

Per trasportare illegalmente i rifiuti sarebbero stati utilizzati circa 600 autocompattatori. Secondo le fiamme gialle, in un solo giorno sarebbero state conferite quasi 900 tonnellate di rifiuti con 32 automezzi.

Dalle indagini inoltre è emerso che gli indagati avrebbero nascosto la reale natura dei rifiuti, attribuendo un diverso “codice rifiuto”, per il quale la normativa di riferimento prevede regole di trasporto differenti.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Tragedia alla Targa Florio, resta grave la figlia del pilota
Ancora sangue sulla Targa Florio, la competizione automobilistica storica siciliana, valevole come campionato...
22-apr-2017 11:15  leggi tutto

Cocaina nella "Palermo bene": quattro patteggiamenti
Hanno chiesto di patteggiare la pena quattro dei cinque presunti pusher arrestati a febbraio per spaccio di cocaina...
21-apr-2017 10:21  leggi tutto

Via D'Amelio, è ergastolo per i boss
La Corte d’Assise di Caltanissetta, presieduta da Antonio Balsamo, ha condannato all’ergastolo i boss...
21-apr-2017 10:19  leggi tutto

Misilmeri: tre arresti per droga e sequestro di hashish
Nel corso delle festività i Carabinieri della stazione di Misilmeri hanno eseguito mirati controlli finalizzati al contrasto...
21-apr-2017 10:18  leggi tutto

Emergenza diabete, crescono numeri e costi della malattia
Il vertiginoso ritmo di crescita della prevalenza del diabete, secondo soltanto all’incremento dei suoi costi, rappresenta...
21-apr-2017 10:16  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...