Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
giovedì 15 settembre 2016 13:30
Notizie Cronaca: Rifiuti dalla Campania alla discarica di Mazzarà, scoperto traffico illecito
Scritto da Redazione1   
ImageOltre 15mila tonnellate di rifiuti sarebbero state trasportate illecitamente dalla Campania e smaltite nella discarica di Mazzarà Sant'Andrea, in provincia di Messina.
Secondo le indagini condotte dai finanzieri, il presunto traffico sarebbe fruttato in un giro di affari di oltre 1 milione e mezzo di euro. 

Il materiale sarebbe stato portato dai Comuni napoletani di Tufino e Gagliano alla discarica di Mazzarrà, tra il 2010 e il 2011, periodo in cui in Campania era in corso la grave emergenza rifiuti.
La Procura della Repubblica di Messina ha disposto la richiesta di rinvio a giudizio per due rappresentanti legali di società di gestione e di trasporto operanti nel settore dello smaltimento rifiuti solidi urbani di Tufino e Giugliano  ed un amministratore pro tempore della Tirrenoambiente spa, società che gestiva la discarica di Mazzarrà Sant’Andrea. 

L'operazione, denominata “Rifiuti lontani”, ha permesso di chiarire che le tonnellate di rifiuti trasportate erano di origine urbana non derivante da raccolta differenziata. 
La spazzatura non poteva essere trasferita nella discarica siciliana perché, secondo le analisi effettuate dall’Arpa provinciale di Messina, non sarebbe stata sottoposta a una indispensabile e particolare procedura di “trattamento” dei rifiuti  prevista dal codice dell’ambiente.

Per trasportare illegalmente i rifiuti sarebbero stati utilizzati circa 600 autocompattatori. Secondo le fiamme gialle, in un solo giorno sarebbero state conferite quasi 900 tonnellate di rifiuti con 32 automezzi.

Dalle indagini inoltre è emerso che gli indagati avrebbero nascosto la reale natura dei rifiuti, attribuendo un diverso “codice rifiuto”, per il quale la normativa di riferimento prevede regole di trasporto differenti.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Morto in ospedale il 23enne ferito a Misilmeri
È deceduto per emorragia celebrale, all'ospedale dove era stato portato dopo un tragico incidente automobilistico...
07-dic-2016 13:12  leggi tutto

Nessuno stop alla Ztl, bocciato il ricorso
Il nuovo ricorso è stato presentato per chiedere la sospensiva di numerosi provvedimenti emessi dal Comune e dal Consiglio...
07-dic-2016 13:08  leggi tutto

Sfruttamento della prostituzione, 4 anni a poliziotto
Il gup Nicola Aiello ha condannato a quattro anni ciascuno (già scontati di un terzo per il rito abbreviato) il poliziotto...
07-dic-2016 12:56  leggi tutto

Immigrazione, nuova ondata di sbarchi in Sicilia
Ancora viaggi della speranza nelle acque del Canale di Sicilia con una nuova ondata di sbarchi nonostante le avverse condizioni...
06-dic-2016 12:00  leggi tutto

Anestesista morto, l'autopsia non chiarisce la dinamica dei fatti
E' ancora giallo sulla morte dell'anestesista di 41 anni trovato morto nella sua abitazione, a Palermo. Nelle scorse ore, sul...
06-dic-2016 11:57  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
ADASI..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...