XXX Rape

DarksFetish.com
loadpornmovies.com

DarksSide.com
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
sabato 10 settembre 2016 11:47
Notizie Cronaca: Sanità, a rischio 5 reparti dell'ospedale Giglio di Cefalù
Scritto da Redazione   
ImageA rischio 5 reparti dell'ospedale Giglio di Cefalù. L'ospedale di Cefalù esce fortemente ridimensionato dal piano preparato dall'assessore regionale alla salute, Baldo Gucciardi.

“Stavamo uscendo dal tunnel, abbiamo visto la luce e ora cercano di farci tornare indietro di circa 15 anni”. Lo ha detto il presidente della Fondazione Istituto Giglio di Cefalù, Giovanni Albano, all'indomani della notizia sulla rimodulazione della rete ospedaliera siciliana.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Incendi, record di interventi della Protezione Civile
Record di interventi per far fronte alle fiamme in tutta Italia. Maglia nera la Sicilia. E' questo quanto emerge...
20-lug-2017 10:43  leggi tutto

Borsellino, bagno di folla alla fiaccolata
Bagno di folla alla fiaccolata per ricordare i 25 anni dalla scomparsa di Paolo Borsellino, assassinato dalla mafia...
20-lug-2017 10:35  leggi tutto

Alluvione, assolti i sindaci in appello
''Il fatto non sussiste''. Così, la Corte d'Appello di Messina, riformando la sentenza di primo grado, ha assolto...
20-lug-2017 10:33  leggi tutto

Guida con il cellulare, multe più salate e patente sospesa
Patente sospesa e multe salate per chi guida mentre parla al telefono. Già alla prima infrazione è in arrivo...
20-lug-2017 10:30  leggi tutto

Confisca di beni a Lo Cicero della famiglia dell'Arenella
La Direzione Investigativa Antimafia di Palermo ha confiscato, con provvedimento definitivo della Corte di Cassazione, il...
19-lug-2017 10:34  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...