pornfile

MEDIAFIN_2_DI_LI_CALZI_ARCANGELO..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
sabato 10 settembre 2016 11:47
Notizie Cronaca: Sanità, a rischio 5 reparti dell'ospedale Giglio di Cefalù
Scritto da Redazione   
ImageA rischio 5 reparti dell'ospedale Giglio di Cefalù. L'ospedale di Cefalù esce fortemente ridimensionato dal piano preparato dall'assessore regionale alla salute, Baldo Gucciardi.

“Stavamo uscendo dal tunnel, abbiamo visto la luce e ora cercano di farci tornare indietro di circa 15 anni”. Lo ha detto il presidente della Fondazione Istituto Giglio di Cefalù, Giovanni Albano, all'indomani della notizia sulla rimodulazione della rete ospedaliera siciliana.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Tragedia alla Targa Florio, resta grave la figlia del pilota
Ancora sangue sulla Targa Florio, la competizione automobilistica storica siciliana, valevole come campionato...
22-apr-2017 11:15  leggi tutto

Cocaina nella "Palermo bene": quattro patteggiamenti
Hanno chiesto di patteggiare la pena quattro dei cinque presunti pusher arrestati a febbraio per spaccio di cocaina...
21-apr-2017 10:21  leggi tutto

Via D'Amelio, è ergastolo per i boss
La Corte d’Assise di Caltanissetta, presieduta da Antonio Balsamo, ha condannato all’ergastolo i boss...
21-apr-2017 10:19  leggi tutto

Misilmeri: tre arresti per droga e sequestro di hashish
Nel corso delle festività i Carabinieri della stazione di Misilmeri hanno eseguito mirati controlli finalizzati al contrasto...
21-apr-2017 10:18  leggi tutto

Emergenza diabete, crescono numeri e costi della malattia
Il vertiginoso ritmo di crescita della prevalenza del diabete, secondo soltanto all’incremento dei suoi costi, rappresenta...
21-apr-2017 10:16  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...