pornfile

AFFARINORO2..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
giovedì 08 settembre 2016 20:06
Notizie Cronaca: Rissa a Cruillas sfociata nel sangue: 5 arresti
Scritto da Redazione1   
ImageUno sguardo di troppo e poi la rissa sfociata in coltellate. C'è una svolta nelle indagini della maxi rissa avvenuta nel quartiere Cruillas a Palermo lo scorso giugno, in cui rimase ucciso il ventenne Roberto Frisco. 

Con l'accusa di Omicidio e tentato omicidio i carabinieri hanno arrestato  cinque persone che presero parte alla lite. Gli arrestati sono Giuseppe Lo Piccolo, Salvatore Lo Piccolo, Nunzio Lo Piccolo, Francesco Frisco e Giuseppe Frisco.

Nell'episodio, che risale a giugno, due degli arrestati Giuseppe Frisco, padre del ragazzo ucciso  e Nunzio Lo Piccolo, rimasero feriti gravemente.

 

Secondo le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Salvatore De Luca e dai Sostituti Procuratori Francesco Del Bene e Giuseppina Motisi, la rissa scoppiò per futili motivi.

Pare infatti che tutto sia nato da uno sguardo di troppo rivolto a Francesco Frisco da un ex amico (di cui si conoscono solo le iniziali D.G.) con cui da tempo si erano incrinati i rapporti. Ne sarebbe nata quindi un'aggressione a pugni.

Dopo l'episodio in questione in due si sarebbero presentati sotto casa dei Frisco aggredendoli a colpi di martello. A quel punto, Nunzio Lo Piccolo sarebbe tornato a casa per chiamare i rinforzi (il padre Giuseppe e il fratello Roberto) e tornare in via Trabucco per dare una lezione alla famiglia rivale. A quel punto la lite  è sfociata in tragedia. A colpire a morte al torace Roberto Frisco sarebbe stato Nunzio Lo Piccolo.

In relazione all’ipotesi di reato di rissa aggravata, la Procura della Repubblica aveva già richiesto il giudizio immediato per tutti gli indagati ed il relativo processo si celebrerà a novembre. Con l’operazione di oggi intanto la posizione degli indagati, tutti detenuti nel carcere “Pagliarelli” di Palermo, si aggrava ulteriormente.

 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Uccisa dal vicino a Bagheria, all'origine liti per denaro
Si chiama Giuseppina Orobello e aveva 71 anni la donna trovata morta nella sua casa di via Salvator Rosa Bagheria...
26-apr-2017 10:01  leggi tutto

G7 di Taormina, è emergenza sicurezza per Trump
Manca un mese al G7, l’appuntamento dei grandi della terra in programma a Taormina il 26 e 27 maggio. Trenta...
26-apr-2017 10:00  leggi tutto

Licata dice no alle ruspe, ma il sindaco resiste
Il consiglio comunale di Licata, a maggioranza, si schiera a favore dello stop delle ruspe nelle demolizioni di immobili...
26-apr-2017 09:58  leggi tutto

Tragedia alla Targa Florio, resta grave la figlia del pilota
Ancora sangue sulla Targa Florio, la competizione automobilistica storica siciliana, valevole come campionato italiano di...
22-apr-2017 11:15  leggi tutto

Cocaina nella "Palermo bene": quattro patteggiamenti
Hanno chiesto di patteggiare la pena quattro dei cinque presunti pusher arrestati a febbraio per spaccio di cocaina. Tra i...
21-apr-2017 10:21  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...