pornfile

Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
lunedì 05 settembre 2016 08:32
Notizie Cronaca: Palermo, in 40 mila all'Acchianata per la Santuzza
Scritto da Redazione1   
Image “Siamo saliti perché siamo parte della stessa famiglia, la famiglia umana”. Un'omelia che rievoca i veri principi dell'essere cristiani: misericordia e accoglienza. Sono queste le parole, con cui l'arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice, ha partecipato per la prima volta all'Acchianata in onore della Santuzza. In 40 mila tra sabato e domenica turisti e palermitani hanno celebrato Santa Rosalia, raggiungendo a piedi o in bici il Santuario.
Alla tradizionalissima acchianata ha partecipato sabato sera lo stesso Lorefice, che in mezzo ai fedeli ha ricordato di prendere esempio da Rosalia. Facendo un appello alle istituzioni: “A nessuno manchino pane, casa e lavoro”.
“Palermo – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – ha celebrato la festa
della sua Patrona con l'identica devozione di sempre e con tantissimo
entusiasmo. L'aver registrato un altissimo numero di cittadini diretti
al Santuario insieme ai tantissimi turisti è la conferma del legame
fortissimo tra Santa Rosalia e la nostra comunità”. “Un grande
atto di amore – dice il sindaco - per quel Monte Pellegrino ferito dagli incendi e che
tanto, anche grazie alla Santuzza e al suo Santuario è fortemente
legato alla città".
La ricorrenza di quest'anno ha coinciso con l'inaugurazione
dell'Itinerarium Rosaliae che si snoda attraverso tre riserve naturali
(Ficuzza, Serre della Pizzuta e Monte Pellegrino), il Parco dei Monti
Sicani e 14 comuni, e che collega il santuario di Santa Rosalia
ubicato a Monte Pellegrino, il promontorio che sovrasta Palermo, a
l'Eremo di Santo Stefano di Quisquina.
“Questo percorso – ha commentato Leoluca Orlando – che ha tutto il
fascino del famosissimo Cammino di Santiago, coniuga storia, cultura,
tradizione e religione, nel nome di Santa Rosalia che tutti
palermitani ricordano ogni giorno e non solo nel giorno della festa”.
Tra ieri ed oggi a seguire le varie manifestazioni religiose legate
alla festività di Santa Rosalia anche una troupe televisiva della BBC.
“Questo – ha aggiunto il primo cittadino del capoluogo siciliano – è
la conferma non solo dell'internalizzazione della città di Palermo ma
è anche conferma di vivere in un luogo ricco di tradizione, cultura e
bellezze territoriali e monumentali”.
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Pacca sul sedere a dipendente: 2 anni e mezzo al direttore
Può costare cara una pacca sul sedere, anche se scherzosa, a una dipendente. Domenico Lipari, ex direttore...
22-giu-2017 10:34  leggi tutto

Corruzione tra Agrigento e Palermo, 15 persone coinvolte
Due persone in carcere, cinque ai domiciliari ed obbligo di dimora per dieci. E' il bilancio dell'operazione contro...
22-giu-2017 10:31  leggi tutto

Maturità, le tracce della seconda prova
È Seneca l'autore proposto al liceo Classico per la versione di latino, seconda prova della Maturità 2017...
22-giu-2017 10:27  leggi tutto

Maturità, al via per oltre 47 mila gli studenti siciliani
In tutta Italia sono più di mezzo milione i giovani che dovranno affrontare l'esame di Stato per prendere il tanto...
21-giu-2017 10:44  leggi tutto

Impiegata si finge amica di Messina Denaro per il pizzo
Si spacciava per emissaria della 'primula rossa' di Cosa Nostra, il boss latitante Matteo Messina Denaro, per imporre un...
21-giu-2017 10:42  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

BON_BON..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...