STANZIONE_DR._MICHELE..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
mercoledì 31 agosto 2016 12:01
Notizie Cronaca: Rapina a San Cataldo, in ospedale un'anziana di 83 anni
Scritto da Redazione   
ImageAvrebbero immobilizzato un'anziana di 83 nella sua abitazione, derubandola. E' accaduto a San Cataldo, dove tre malviventi con il volto travisato, nella notte, si sono introdotti all’interno di una villetta di via Beppe Montana. I tre rapinatori sarebbero fuggiti, mentre l'anziana è stata trasportata all’ospedale Sant’Elia.Sul posto sono intervenute le volanti della polizia, la squadra mobile e la polizia scientifica che, adesso, indagano su quanto accaduto. Nel frattempo, dagli esami diagnostici sarebbe emersa un' emorragia celebrale ma si attendono conferme dai sanitari.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Condoglianze a Simona Vicari
Nella giornata di oggi si è spenta la madre del sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture...
19-gen-2017 18:18  leggi tutto

Maltempo in Sicilia, scuole ancora chiuse
Ancora neve in Sicilia. Paesi isolati, strade bloccate e scuole chiuse da quasi un mese. Dopo le¡vacanze di Natale...
19-gen-2017 15:50  leggi tutto

Droga e armi, 17 arresti fra Messina e Catania
19 persone sono ritenute responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti...
19-gen-2017 15:33  leggi tutto

Droga a Catania, 16 ordinanze
Pusher, custodi della droga e vedette. Questo il modo in cui veniva controllata “la piazza dello spaccio”...
19-gen-2017 13:22  leggi tutto

Sicurezza negli ospedali, 2 casi di medici aggrediti in poche ore
''Medici presi di mira'' a Palermo, dove, nelle scorse ore, sono state registrate ben due aggressioni. La prima al Pronto...
18-gen-2017 12:21  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...