MEDIAFIN_2_DI_LI_CALZI_ARCANGELO..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
martedì 30 agosto 2016 12:24
Notizie Cronaca: Incidente sulla Trapani-San Vito: morto un anziano
Scritto da Redazione   
ImageAncora sangue sulle strade siciliane: è di una vittima e sette feriti, il bilancio dell'incidente delle scorse ore sulla strada provinciale Trapani - San Vito Lo Capo, all'altezza di Rio Forgia, nel territorio di Valderice. A perdere la vita è stato Pietro Coppola, 73 anni di Valderice. Grave, invece, la moglie. Nel violento impatto sono state coinvolte tre auto.

Al momento, non è ancora sicura la dinamica di quanto accaduto. Sulle cause dell'incidente, infatti, sono in corso le indagini da parte dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Trapani. Nelle scorse ore, invece, in via Rosario Nicoletti, a Palermo, la Fiat Panda di un ragazzo ventenne, che si stava immettendo nello svicolo in direzione dell’autostrada Palermo Mazara del Vallo si è ribaltata. Il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo. Il 20enne è riuscito ad uscire da solo dall'abitacolo rimanendo cosciente. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale Villa Sofia- Cervello in codice verde.

Dopo essere stato visitato, il ragazzo è stato dimesso. In via Nicoletti sono intervenuti anche gli uomini dell’infortunistica stradale che hanno effettuato i rilievi. Secondo una prima ipotesi degli agenti: “Con molta probabilità il giovane andava ad una forte velocità e ha tentato di imboccare lo svicolo, ma nella manovra non è riuscito più a mantenere il controllo del veicolo”. Sempre a Palermo, un altro incidente si è verificato in Viale Campania. Lo scontro è avvenuto tra un’auto della Ksm e un’Alfa 147 . Il conducente della berlina si è dato alla fuga. L’addetto della ditta di sicurezza ha tentato inizialmente di inseguire l’auto per un breve tratto di strada, ma all’altezza di viale Lazio ha perso le tracce dell’Alfa. E’ subito scattata la segnalazione al 113 e le volanti di polizia in zona si sono messe alla ricerca dell’auto.

La fuga è durata circa mezz’ora quando gli agenti hanno intercettato, nel quartiere di Borgo Nuovo, l’auto pirata che era condotta da una persona anziana. Nei giorni scorsi un altro incidente sulla Palermo-Catania, all'altezza di Villabate, in direzione Catania, aveva coinvolto tre vetture. Qualche ore prima il conducente di un furgone aveva perso il controllo del suo veicolo, schiantandosi contro le barriere della A 29, rimanendo gravemente ferito. Per estrarre il corpo dell’uomo dalle lamiere è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco.
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Morto in ospedale il 23enne ferito a Misilmeri
È deceduto per emorragia celebrale, all'ospedale dove era stato portato dopo un tragico incidente automobilistico...
07-dic-2016 13:12  leggi tutto

Nessuno stop alla Ztl, bocciato il ricorso
Il nuovo ricorso è stato presentato per chiedere la sospensiva di numerosi provvedimenti emessi dal Comune e dal Consiglio...
07-dic-2016 13:08  leggi tutto

Sfruttamento della prostituzione, 4 anni a poliziotto
Il gup Nicola Aiello ha condannato a quattro anni ciascuno (già scontati di un terzo per il rito abbreviato) il poliziotto...
07-dic-2016 12:56  leggi tutto

Immigrazione, nuova ondata di sbarchi in Sicilia
Ancora viaggi della speranza nelle acque del Canale di Sicilia con una nuova ondata di sbarchi nonostante le avverse condizioni...
06-dic-2016 12:00  leggi tutto

Anestesista morto, l'autopsia non chiarisce la dinamica dei fatti
E' ancora giallo sulla morte dell'anestesista di 41 anni trovato morto nella sua abitazione, a Palermo. Nelle scorse ore, sul...
06-dic-2016 11:57  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
ADASI..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...