ITALFIRE_SRL..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
mercoledì 10 agosto 2016 12:57
Notizie Cronaca: Comiso, travolto da un'auto: muore 59enne
Scritto da Redazione1   
ImageUn uomo ha perso la vita ieri sera in un incidente stradale che si è verificato lungo la provinciale Comiso-Santa Croce Camerina.
Biagio Interdonato, 59 anni, stava percorrendo a piedi la strada, molto trafficata, a tre chilometri dal centro abitato ed è stato investito da un'auto che si è data alla fuga, mente un'altra che sopraggiungeva l'ha centrato in pieno.
Immediati i soccorsi, ma non c'è stato nulla da fare. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco che hanno dovuto sollevare la vettura.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Unipa, bando per l'assunzione di 76 docenti e ricercatori
Nuove opportunità di lavoro all'Università degli studi di Palermo. L'Ateneo, infatti, è alla ricerca...
21-gen-2017 12:13  leggi tutto

Gran Sasso, salvate altre 4 persone
E' stato chiamato il “miracolo al Rigopiano”. Infatti, dopo la valanga che si abbattuta sull'Hotel sul Gran...
21-gen-2017 12:05  leggi tutto

Catania, sequestro di beni da 5 milioni di euro
Maxi sequestro di beni e confische per 5 milioni di euro riconducibili agli esponenti dei clan¡¡Santapaola – Ercolano...
21-gen-2017 12:03  leggi tutto

Rapine in Emilia Romagna, arrestati 6 palermitani
Dalla Sicilia all'Emilia Romagna per mettere a segno colpi in banche che avrebbero fruttato loro ingenti somme di denaro. Così...
21-gen-2017 12:01  leggi tutto

Mafia e droga: sequestro milionario a palermitano
&Mafia e droga&, villa da un milione di euro sequestrata a un palermitano La Polizia di Stato ha sequestrato beni per un milione di...
20-gen-2017 11:52  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...