STANZIONE_DR._MICHELE..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
mercoledì 10 agosto 2016 12:57
Notizie Cronaca: Comiso, travolto da un'auto: muore 59enne
Scritto da Redazione1   
ImageUn uomo ha perso la vita ieri sera in un incidente stradale che si è verificato lungo la provinciale Comiso-Santa Croce Camerina.
Biagio Interdonato, 59 anni, stava percorrendo a piedi la strada, molto trafficata, a tre chilometri dal centro abitato ed è stato investito da un'auto che si è data alla fuga, mente un'altra che sopraggiungeva l'ha centrato in pieno.
Immediati i soccorsi, ma non c'è stato nulla da fare. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco che hanno dovuto sollevare la vettura.
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

Paura per Al Bano, l'artsita operato d'urgenza al cuore
Paura nella notte per Al Bano Carrisi. L'artista è stato colto da due attacchi cardiaci. Al Bano stava provando...
10-dic-2016 13:09  leggi tutto

Estorsione, imprenditore denuncia gli estorsori nel Catanese
Stanco, ormai, delle continue minacce ed estorsioni, un imprenditore ha deciso di dire no al racket e di rivolgersi alle...
10-dic-2016 11:49  leggi tutto

Incidenti, scontro a Catania: muore 16enne
Ancora sangue sulle strade siciliane. Stavolta, a perdere la vita è stato un sedicenne di Catania, morto in via Sabato...
10-dic-2016 11:45  leggi tutto

Incidente a Randazzo, Suv vola da un burrone
Tragica gita sui Nebrodi dove una donna è morta a causa di un incidente con un fuoristrada Nissan “Patrol” che è...
09-dic-2016 13:34  leggi tutto

Fermati altri 5 scafisti
Nuovi arrivi nelle ultime ore a seguito di uno sbarco non previsto e molto consistente. Se ne sta occupando La Polizia di Stato...
09-dic-2016 13:33  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

PRIMAVERA_RISTORANTE_PIZZERIA
ADASI..
Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...