pornfile

DNA_BONSIGNORE..
Condividi su Facebook


PDF Stampa E-mail
lunedì 08 agosto 2016 12:34
Notizie Cronaca: Selinunte, rogo nella notte nell'area archeologica
Scritto da Redazione1   
ImageE' di circa trenta ettari, secondo una prima stima effettuata dai vigili del fuoco, l'area che la scorsa notte, all'interno del parco archeologico di Selinunte, è stata danneggiata da un incendio che oltre a sterpaglie ha bruciato macchia mediterranea e qualche albero di ulivo. Le cause del rogo sono da accertare.
"Ho seguito tutte le operazioni di spegnimento delle fiamme che hanno interessato la zona di Manuzza - dice Enrico Caruso, direttore del parco archeologico -. Escludo che ci possano essere stati danni alle aree archeologiche poiché a delimitarle per fortuna ci sono i viali parafuoco".
 
 
< Precedente   Successiva >

Cronaca: Ultime Notizie

San Giovanni La Punta, rapina in gioielleria: 3 arresti
Sono stati individuati e arrestati i tre presunti autori della rapina alla gioielleria ''Carassale Gioielli''...
23-giu-2017 11:02  leggi tutto

Clima, nuova ondata di caldo in tutta Italia
Nuova ondata di caldo in tutta Italia, con temperature alte a partire da lunedì soprattutto in Sicilia. ...
23-giu-2017 10:55  leggi tutto

Mafia, la relazione della Dna sulla criminalità organizzata
''Una mafia senza capi carismatici, criminali liberi seppur latitanti''. Questo il quadro che emergerebbe dalla...
23-giu-2017 10:54  leggi tutto

Rifiuti a Noto, presunte infiltrazioni mafiose: 4 arresti
Ci sarebbero le mani del clan Trigila sui rifiuti di Noto. La Polizia e la Guardia di Finanza hanno eseguito un’ordinanza...
23-giu-2017 10:52  leggi tutto

Pacca sul sedere a dipendente: 2 anni e mezzo al direttore
Può costare cara una pacca sul sedere, anche se scherzosa, a una dipendente. Domenico Lipari, ex direttore dell’Agenzia...
22-giu-2017 10:34  leggi tutto

Ultime Notizie

Sicilia,    Palermo,    Catania,   Messina,   Caltanissetta,   Trapani,   Siracusa, Ragusa,   Agrigento,   Enna,   I Comuni 

Arricchisci il tuo sito con Hercole
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.   Ok   Più info...